Mezze Maniche con Crema di Zucca, Pancetta e Scaglie di Ricotta Salata

Dopo le Instagram stories pubblicate su Napolifoodporn e la foto sulla nostra bacheca, non poteva mancare la ricetta step by step di un primo piatto molto, passatemi il termine, godurioso.  Questo piatto eccetto che gli ingredienti tipici, non ha storia come tanti altri. Diciamo che può essere chiamato anche: “il piatto svuota frigo”, contro lo spreco 🙂 . Avevo ha disposizione una bella zucca, quindi ho ben pensato di realizzare questo piatto mooolto succulente. Basta con “l’introduzione” buona lettura e soprattutto buona realizzazione 🙂

Ingredienti x 2 

  • 380 gr di zucca (già pulita)
  • 200 gr di Mezze maniche (o anche rigatoni che si prestano molto bene)
  • 150 gr di pancetta
  • 80 gr di ricotta salata stagionata
  • Salvia, timo, origano e rosmarino q.b.
  • Olio extra vergine d’oliva q.b.
  • Sale q.b

Procedimento

Partite dalla zucca. Quindi la pulite andando a togliere tutta la buccia, la lavate a la tagliate a cubettoni. Prendete la teglia del vostro forno, metteteci la carta da forno e poi la zucca. Tritate un paio di foglie di salvia insieme a un po’ di timo, condite la zucca con queste erbette, un filo di olio extravergine, un pizzico di sale e fatela cuocere zucca a 170° per 15 minuti circa.

Nel frattempo tagliate la pancetta a listarelle e fatela rosolare (senza l’aggiunta di altro grasso) in una padella anti aderente. Togliete la pancetta dalla padella e appena la zucca è pronta rosolatela per qualche minuto nel grasso della pancetta.
E’ arrivato il momento di riempire la pentola con l’acqua e portarla a bollore. Nel frattempo frullate la zucca, provatela e se necessario aggiustate di sale.

Appena l’acqua bolle, salate e fate cuocere le mezze maniche. Scolatele al dente e fatele rosolare per un minuto con la crema di zucca e 3 cucchiai di acqua di cottura. Impiattate, unite la pancetta croccante e una generosa grattugiata di ricotta salata a scaglie. Buon appetito.

Condividi sui Social...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.