Plum Cake con Banane, Noci e Gocce di Cioccolato

Il nome deriva dal fatto che anticamente in Inghilterra si realizzava con le prugne (plum) secche. Oggi tuttavia gli anglosassoni preferiscono usare il termine fruitcake, riservando il termine plum cake per indicare negli Stati Uniti le torte alle prugne e nel Regno Unito alcune specialità regionali.

 

 

 

 

Ingredienti per uno stampo standard da plum cake

  • 230 g di farina 00
  • 3 banane mature
  • 130 g di zucchero di canna
  • 100 g di burro
  • 2 uova
  • Scorza di un limone grattugiato
  • Un pizzico di sale
  • Una bustina di lievito per dolci
  • 100 g di noci
  • 100 g di gocce di cioccolato

Procedimento

Sciogliere il burro a bagnomaria ( o nel microonde) e versarlo in una ciotola insieme allo zucchero e alla buccia del limone grattugiato. Montare uova e zucchero con le fruste e aggiungere, dopo qualche minuto, un uovo alla volta.

Incoroporate bene le uova, da parte, schiacciare le banane con una forchetta e versarle nel composto precedentemente preparato. Amalgamare tutto con le fruste a bassa velocità e aggiungere la farina e il lievito setacciato. Quando il composto risulterà senza grumi e ben amalgamato aggiungere le gocce di cioccolato e le noci (precedentemente tritate).

NB: Lasciare circa 20 g di noci e 20 g di gocce di cioccolato da parte per versarli sopra quando il composto sarà nello stampo del plumcake.

A questo punto infornare a 180° a forno statico per circa 40 minuti. Fare la prova con lo stecchino per capire se è cotto nella parte interna.  Se lo stecchino è umido deve stare qualche minuto in più.

 

Provatelo e non ve ne pentirete.

Seguimi su tutti i Social per tante buone ricette

Instagram/Facebook/Tik Tok

 

Condividi sui Social...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *